Voglio essere la troia di un uomo molto focoso


RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Ciao mi chiamo Lucia, ho 38 anni e vivo in provincia d’Isernia.
Mi sono iscritto in questo splendido sito d’incontri su suggerimento di una mia amica. Di quelle a cui puoi confidare i più personali segreti e desideri e che non ti giudicano per le tue scelte.

Proprio per questo proprio lei mi ha detto che in questo sito avrei trovato quello a cui andavo alla ricerca da
troppo tempo. Ho avuto un compagno che mi ha reso una principessa ma più passava il tempo e più mi sentivo come un pesce fuor d’acqua.
I rapporti sessuali con lui si racchiudevano nei più semplici e banali rapporti di due persone normali. Ma io volevo qualcosa di più!!!

Volevo sentirmi troia ed eccomi alla ricerca di un maschio

Sai, in certi casi si deve essere donne, ma in altri casi anche a noi donne piace evadere non solo con la mente ma anche con il corpo. Ero alla ricerca di un uomo che avesse un bel cazzo, uno di quelli che ti riempiono tutta e che ti faccia esplodere nel vero senso della parola.

Il desiderio di questo uomo non si doveva soffermare solo sull’aspetto fisico, lo volevo molto focoso, che s’impadronisse della mia figa e farne quello che più gli piacesse. Allora risposi di buon grado all’annuncio di un uomo facoltoso. Avevo l’idea che quelli più focosi fossero proprio quelli da cui non ti aspetti niente.

Fu proprio così. Entrambi sapevamo quello che volevamo. Non appena ci spogliammo non pensai ad altro che avere il suo bel cazzo dentro la mia figa. Più lui si mostrava focoso e più io mi mostravo porca ai suoi occhi. Me lo presi tutto in bocca.

Aveva un bellissimo gusto. La mia lingua andava ovunque. Glielo leccai di gusto. Anche lui si mostrò voglioso di possedermi. Fu così bello che gli feci gustare la sensazione di mettermelo in culo. Piano piano il suo bel cazzo si fece strada dentro il mio dolce culetto.
L’apoteosi fu quando pronto mi schizzò lungo il mio corpo e dopo ricominciai a leccarlo. Fu bellissimo. Dimmi quindi, sei un uomo focoso??? Io li voglio così

Lascia un commento