Matura pisana apre il culo a veri intenditori


RISPONDI ALL'ANNUNCIO

Mi chiamo margherita ho 35 anni e ringrazio mia madre per il fisico che mi ha regalato. Da sempre vivo a Pisa e tutti gli uomini mi hanno sempre fatto i complimenti per il mio seno. Sono una ragazza acqua e sapone, mi piace divertirmi e sono molto fortunata. Ho tantissimi amici.

Anche se gli amici non mi mancano, per quanto riguarda un uomo purtroppo non battevo chiodo, ma da quando mi sono iscritta in questo sito la mia vita è cambiata. Scopo ogni giorno. Ho un cazzo da succhiare ogni giorno e mi diverto a farmi sfondare il culo da tutti gli uomini.

Che dire, sono tutti miei amici quelli che mi scopo

Questa situazione mi ha cambiata. Sono più allegra e rilassata. Mi permette di conoscere nuovi amici e ognuno di loro è felice di darmi il suo cazzo e esplodermi dentro la mia fica tutta la loro felicità. In fondo la vita è così breve che ogni momento è buono per allargare le gambe e sentirmelo dentro.

Sia la mattina che la sera. Ovviamente capita quando gli amici si fanno così insistenti e vogliosi che non riesco a trattenerli di riempirmi sia la fica e il culo. Comunque tutti amano le mie tette e io godo quando mi schizzano sulle mie tette e mi lecco i capezzoli. Quando mi metto alla pecorina le mie grandi tette sembrano due campane che sbattono a festa.

Adoro mettermi i loro cazzi tra le tette e fare su e giù. Già mi sento bagnata al solo pensiero di sentire il loro sperma caldo scivolare sulle mie tette. Apro le gambe e loro a sfondarmi. Una volta tra loro mi venne a trovare il mio compagno di classe del liceo. Dopo l’ennesimo complimento mi sono versata dell’acqua addosso. Non avevo il reggiseno e la maglietta bagnata ha lasciato intravedere i miei capezzoli. Lui era dispiaciuto e un po’ imbarazzato. Per tranquillizzarlo ho tolto la maglietta mostrando le mie tette.

Il suo imbarazzo finì quando ero già in ginocchio davanti a lui con i pantaloni abbassati mentre gli tiravo un bel pompino. Vuoi vedere le mie tette???

Lascia un commento